Conclusa la settimana internazionale ERASMUS +

Si è conclusa venerdì 11 maggio con la cerimonia di commiato presso la sala teatro della scuola Paolo Vasta la settimana acese – iniziata lunedì 07 maggio - dello scambio culturale e di buone pratiche tra le 4 nazioni partner del progetto ERASMUS KA2 “TOGETHER FOR THE BETTER INTEGRATION IN EUROPE” - “INSIEME PER INTEGRARCI IN EUROPA” Le attività programmate per la settimana hanno coinvolto per la Germania n. 10 studenti e n. 2 docenti della scuola capofila “Bettina-von-Arnim-Gymnasium” di Dormagen (Colonia) – per la Spagna n. 10 studenti e n. 2 docenti provenienti dall’Istituto “IES Mariano Jose De Larra” di Madrid, per la Francia n. 7 studenti e n. 3 docenti provenienti dal “Collège Gabriel Havez” di Creil (Parigi), per l’Italia oltre n. 20 studenti del Club Erasmus e n. 4 docenti della scuola ospitante 5° I.C.S. Paolo Vasta di Acireale (Catania), e indirettamente un congruo numero di studenti - che hanno condiviso momenti di socializzazione con i graditi ospiti – e di docenti che hanno collaborato attivamente e fattivamente sia per l’accoglienza che per la realizzazione di diverse attività. Anche le famiglie degli studenti – direttamente o indirettamente coinvolti – hanno partecipato con entusiasmo e apportato un valido contributo alla buona riuscita delle attività programmate, in particolare per l’accoglienza e per la preparazione di piatti tipici locali e per il pranzo offerto nel giorno di martedì 08 maggio. Nel corso della settimana è stato affrontato il 2° tema del progetto “Diritto al nutrimento” articolata nei seguenti argomenti: 1) Le favole e le fiabe, cibo dell’anima; 2) Cibo e tradizioni culinarie e, attraverso le attività laboratoriali di preparazione di piatti tipici e di rappresentazioni teatrali delle diverse culture hanno vissuto significative esperienze di condivisione e di scambio e intensi momenti di socializzazione. Le attività di progetto integrate da momenti ludici e di socializzazione, visite guidate in città e presso alcuni siti del nostro territorio, quali: le Chiazzette e S. Maria La Scala, l’Etna e il mare di Fondachello, la città di Catania con il suo mercato ittico e alcuni importanti monumenti , la celebrazione della ricorrenza della giornata dell’Europa del 09 maggio alla presenza del sindaco della città Metropolitana presso il Palazzo di città, la partecipazione all’evento “Impresa in azione” presso il cortile di Palazzo minoriti nel corso del quale oltre 1300 studenti siciliani partecipanti al programma di educazione imprenditoriale hanno presentato 65 progetti frutto della loro creatività e di idee innovative, hanno fatto registrare da parte di docenti e studenti l’entusiasmo e il piacere di “fare insieme”. L’incontro si è concluso nel pomeriggio di venerdì 07 maggio con la quadrangolare di pallavolo presso la palestra della scuola e, a seguire, nutella party, consegna di attestati e gadget e saluto ufficiale di commiato presso la sala teatro della scuola, con un caloroso arrivederci a novembre 2018 in Spagna.

Allegati
819_erasmus articolo.pdf